Faenza and Brisighella: Art and Landscape


Faenza e la Sua Storia


Faenza è in tutto il mondo sinonimo di ceramica. Già cinque secoli fa le manifatture faentine erano diventate un riferimento fondamentale per la produzione ceramica europea. Basti pensare che “ faenza-faience”  è termine in alcune regioni d’ Europa come sinonimo di maiolica.

Escursione con un ricco programma che inizia con la visita guidata al Museo delle Ceramiche, uno dei  più prestigiosi centri internazionali di conservazione e studio della ceramica del mondo. La visita comprende i manufatti del Rinascimento italiano, le terrecotte precolombiane Incas e Maya. Le opere ceramiche di Pocasso, Matisse, Chagall, Léger. Inoltre le colezioni delle ceramiche del mondo islamico antico provenienti da Iran, Iraq, Turchia ed Egitto.      

Si prosegue con la sosta presso una bottega d’arte ceramica con la dimostrazione della lavorazione dell’argilla, dell’antico uso del tornio, della cottura e decorazione tra cui il famoso “garofano” simbolo stesso della faience.  

Alla fine del percorso museale si raggiungerà il cuore della città che è cinto dal caratteristico doppio porticato, elegante quinta teatrale. Sulla piazza della Libertà si prospettano la Cattedrale del XV secolo disegnata da Giuliano da Maiano; il Palazzo del Podestà ed il Palazzo Municipale, già residenza della famiglia Manfredi, casa regnante a Faenza nel Trecento e Quattrocento. Sosta per il pranzo in ristorante tipico per degustazione della cucina romagnola.    

Nel pomeriggio la visita guidata prosegue a Palazzo Milzetti Museo Nazionale dell’Arte Neoclassica in Romagna. È appunto un gioiello neoclassico, di straordinaria eleganza con anche numerosi simboli massonici. Fu progettato da Giuseppe Pistocchi e Giovanni Antonio Antolini, con impianto decorativo del pittore neoclassico più importante dell’epoca, Felice Giani. Alla fine della visita del palazzo, si proseguirà con l’uso del pullman per breve tour delle mura rinascimentali che furono teatro di numerose battaglie e assedi, il più famoso fu quello di Cesare Borgia che con la capitolazione di Faenza, nel 1501 completò la conquista della Romagna. Alla fine della visita, partenza partecipanti e fine servizi Raggio Verde. 

Quota di partecipazione € 48,00

La quota comprende Visita guidata giornata intera a Faenza Ingressi al Museo della Ceramica e Palazzo Milzetti Pranzo in ristorante tipico a Faenza 

La quota non comprende vettore, extra  



Offerte e destinazioni



Contattaci

Per informazioni su viaggi ed offerte in Italia, programmazione itinerari ed escursioni per agenzie viaggi, pacchetti turistici per individuali, servizi guidati in città d'arte per gruppi, compilate il modulo di contatto:





Trattamento dei dati:
Concedo il consenso *

Informativa estesa sull'uso dei cookies