20 Years 1998-2018
Alla Scoperta della Venezia Segreta


Alla Scoperta della Venezia Segreta


Alla scoperta del Ghetto -
Il Ghetto ebraico di Venezia è forse uno dei più famosi al mondo e sicuramente uno dei più antichi. Intorno all'XI secolo, quindi in pieno Medioevo, gli ebrei fecero la loro comparsa nella città lagunare, per poi avere documentazioni di una presenza ancora più forte a partire dal XII.Un decreto del 1516 del governo della Repubblica stabilì che la comunità ebraica dovesse risiedere nel ghetto, che tutt’oggi si trova nel Sestiere di Cannareggio.
Durante la passeggiata per il ghetto la guida ci illustrerà moltissimi aspetti riguardanti la storia, la vita e la cultura del popolo ebraico a Venezia: •il rapporto tra gli Ebrei e i veneziani prima dell’apertura del Ghetto, •la storia dei tre ghetti veneziani (Vechio, Novo, Novissimo) e il perché del nome ghetto le insolite e ardite soluzioni architettoniche e urbanistiche nella città degli Ebrei usi e soprattutto costumi diversi delle varie comunità, le contaminazioni giudeo-veneziane in cucina e nella parlata, le tradizioni e festività nell’ebraismo di ieri e di oggi, riti e simbologie, il calendario ebraico, i tesori d’arte ebraica. Si accederà anche ad una delle sinagoghe e al museo ebraico.

Programma di visita
•Ore 13.30 - ritrovo alla scalinata Stazione di Venezia Santa Lucia (uscendo a destra). •Ore 14:00  visita guidata privata nel ghetto ebraico •Ore 16.30 – aperitivo in ghetto con calice di vino e dolcetti Kosher Durata della visita guidata 2 ore e trenta minuti
Quota di partecipazione individuale: € 28,00
La quota Comprende: guida riservata per il gruppo, visita al ghetto (solo esterni), accompagnatore, un bicchiere di vino e assaggio di dolcetti Kosher, assicurazione, organizzazione tecnica.

La quota non comprende: trasporti, extra di carattere personale e quanto non specificato alla voce “Comprende” Il tour è garantito con un minimo di 20 iscritti.

Antichi Gondolieri, Artigiani di Oggi
Punto di ritrovo: davanti alla stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia
Come si costruisce la gondola, l’imbarcazione più famosa al mondo? Sarete accompagnati in un percorso alla scoperta dei cantieri dove veniva costruita la gondola e delle botteghe dove gli artigiani veneziani ancora lavorano e creano le singole parti che compongono la gondola.
La prima tappa è uno dei più antichi squeri veneziani che risulta fosse in attività fin dalla fine del XV secolo fino al 1920 quando ha chiuso la propria attività. Conserva ancora intatta l’atmosfera, gli odori e gli strumenti che venivano usati nella creazione e manutenzione delle barche tipiche veneziane. Nello squero sembra che il tempo si sia fermato in uno dei momenti più felici della sua storia.
Scoprirete poi il laboratorio di uno dei pochissimi remèr di Venezia (ne sono rimasti solo 4!), un artigiano che crea ancora a mano secondo metodi antichi fòrcole e remi. Il suo lavoro, come quello di un artista, consiste nel dare forma ad un pezzo di legno, trovando le sue venature e la sua sostanza. Il remèr lavora il legno a mano e cerca di entrare in confidenza con il pezzo.
Quota di partcipazione € 28,00 a persona.
La quota comprende accompagnatore turistico, ingresso con visita a uno squero antico e ad un laboratorio di un artigiano locale, assicurazione.

 

Navigazione all’ Isola degli Armeni 

Un itinerario  che porta alla scoperta della ricca storia etnico e religiosa di Venezia. Ingressi alle monumentali sinagoghe del primo ghetto al mondo, quello veneziano appunto. Il tour continua con una passeggiata in uno dei sestiere più autentici e popolari della città, Cannaregio. Il  primo Ghetto Ebraico fu istituito durante il governo della Serenissima Repubblica Veneziana nel 1516, in una piccola isola del sestiere di Cannaregio, una zona della città dove erano attive molte fonderie. Proprio dal veneziano getar, che significa fondere, deriva il termine ghetto, usato per la prima volta a Venezia per indicare la zona nella quale furono confinati gli ebrei fino alla caduta della Repubblica e all’arrivo di Napoleone, nel 1797. Pranzo libero e nel primo pomeriggio imbarco con vaporetto pubblico Linea 20 con  fermata San Lazzaro degli Armeni per visita guidata di questa antichissima chiesa.

Quota di partecipazione € 90,00 a persona   

La quota comprende bus granturismo da Ferrara a Venezia e rientro con sosta parking a Venezia; visita guidata intera giornata con guida autorizzata per ingressi alle sinagoghe e itinerario come da programma; pranzo durante il percorso, bevande comprese . Assicurazione medico bagaglio e nostra assistenza accompagnatrice per tutta la durata del tour.



Offerte e destinazioni



Contattaci

Per informazioni su viaggi ed offerte in Italia, programmazione itinerari ed escursioni per agenzie viaggi, pacchetti turistici per individuali, servizi guidati in città d'arte per gruppi, compilate il modulo di contatto:

Richiedi informazioni per:




   Privacy *
Acconsento al trattamento dei dati personali

Newsletter