20 Years 1998-2018


Gran Tour in Albania


Una offerta imperdibile per un bellissimo tour a Ferragosto 

Dal 13 al 20 Agosto 2018

Programma 8 giorni 7 notti

Un viaggio attraverso un paese affascinante ma ancora poco conosciuto, un miscuglio di religioni, stili, culture e paesaggi; in questo tour visiterete i luoghi più affascinanti e autentici del paese, siti archeologici e vecchie fortezze, cittadine storiche, spiagge, aspre montagne con suggestive valli e molto altro ancora, da Girocastro ”la città di pietra” i cui edifici risalgono al periodo ottomano,  a Berat, patrimonio dell’Unesco con la sua moltitudine di chiese e moschee, alla storica città di Kruja, fino alla capitale Tirana un miscuglio di passato e moderno, Durazzo, l’antica colonia greca di Apollonia, e poi ancora Valona e Saranda le due cittadine che caratterizzano la cosiddetta “riviera albanese” l’area archeologica di Butrinto, 

1 giorno arrivo all’aeroporto di Tirana alle 11H00 ca - assistenza di personale in italiano, sistemazione in pullman GT e trasferimento nel centro di Tirana per visita guidata della capitale albanese: Piazza Scanderbeg, il Boulevard principale  e gli edifici ministeriali  neoclassici,   la Piramide, Piazza Madre Teresa, il Monumento “Post-Bollok”, il per Scutari. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita guidata di Scutari: il centro storico, la cattedrale cattolica, il Castello di Rozafa. Al termine partenza per Kruja, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2 giorno Arrivo a Igoumenitsa intorno alle 08:30, sbarco, incontro con la guida locale di lingua italiana e il bus G.T.e partenza in direzione di Girokastro nel versante sud dell’Albania, detta anche “Città Museo” Girokastro è abbarbicata sul pendio di una montagna e conserva ancora molte bellissime case antiche di impronta ottomana, fu teatro di molti eventi importanti nella storia del paese anche per via della sua posizione strategica vicinissima al confine con la Grecia. Durante la sosta i visiteranno: la cittadella, il Castello del 1300 che domina la città, il Museo delle Armi e il Museo Etnografico (ex casa natale del dittatore albanese Enver Hoxha)  Girokastro è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’Umanità. Pranzo in ristorante in corso di visite. Cena e pernottamento a Girokastro.

3 giorno partenza per Berat conosciuta anche come “la città dalle mille finestre”, per le numerosissime finestre presenti nelle sue case dai tetti rossi. Anche Berat è stata dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’Umanità. La città è la testimonianza vivente della coesistenza di varie religioni e culture, la visita comprenderà l’antico quartiere musulmano di Mangalem dalle tipiche casette bianche, il quartiere cristiano di Gorica, le numerose moschee di cui è ricca Berat come la Moschea di Piombo, il Museo Onufri con le sue icone del 1500, ecc. ecc. Pranzo in corso di visite. Proseguimento per Tirana dove si giungerà nel pomeriggio, sistemazione in hotel, tempo libero, cena e pernottamento.

4 giorno mattinata dedicata alla visita di Tirana, capitale e città più grande dell’Albania. Qui si visiterà la moschea del XVIII sec. (Ethem Bej) con il suo mirabile minareto, la Torre dell’orologio, i palazzi neoclassici dei ministeri sul grande viale “Martiri della Nazione”, la cattedrale ortodossa. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Kruja, città di origine medievale costruita ai piedi della montagna di Scanderbeg, qui si visiterà il caratteristico bazaar, l’unico in stile ottomano che si può trovare in Albania, il castello con il museo di Scanderbeg (eroe nazionale) e il Museo Etnografico. Continuazione per Durazzo la seconda città dell’Albania per grandezza ed uno dei siti più antichi, fondata nel VII sec. a.C. Per secoli Durazzo fu il più grande porto dell’Adriatico, la nostra visita qui include l’imponente Anfiteatro Romano e due chiese paleocristiane, la Torre Veneziana, il Museo archeologico ed un giro in centro. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5 giorno mattina partenza in direzione sud. La prima tappa sarà in un monastero ortodosso vicino al villaggio di Kolonje, si tratta del monastero di Ardenica uno dei più famosi in Albania, costruito nel 1200 dalla famiglia bizantina dei Paleologi; all’interno sono conservate due chiese, una di esse è la chiesa dove, nel 15° sec.; si sposò l’eroe nazionale albanese con Donika Arjaniti della famiglia degli Arjani.Si continua verso l’antico sito di Apollonia dove si visiterà il tempio di Apollo, Aganotheti, Diana e il monastero medievale che conserva una chiesa bizantina del 14° sec. Pranzo in ristorante in corso di visite. Proseguimento per Valona (Vlora), la prima capitale dell’Albania, conosciuta anche come “la città dell’indipendenza” in quanto qui, nel 1912, venne dichiarata l’indipendenza dell’Albania. La città è situata in una baia che dista solo 72 km. dall’Italia. Visita del Museo dell’Indipendenza. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6 giorno mattina partenza in direzione sud verso Saranda, seguendo la strada costiera dove potrete ammirare un fantastico panorama sul mare. Si attraversa un passo di montagna alto più di 100 mt. che offre splendidi scenari sul mar Ionio e sulle antistanti isole greche. Arrivo a Saranda, bella città costiera situata di fronte all’isola di Corfù, sistemazione in hotel. Pranzo. Pomeriggio libero nella bella e turistica città di Sarana, cena e pernottamento in hotel.

7  giorno mattina partenza per Butrinto (20 km. da Saranda) vero gioiello per chi ama le testimonianze del passato, la città di Butrinto infatti conserva i più importanti monumenti e siti archeologici di tutta l’Albania ed è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’Umanità. I greci ne fecero una delle principali città commerciali della zona ed ancora oggi si possono ammirare l’Acropoli, l’antico Teatro, le Terme pubbliche decorate con mosaici dalle forme geometriche, un Battistero anch’esso decorato con mosaici raffiguranti animali ed uccelli. Pranzo in ristorante in corso di visite. Nel pomeriggio proseguimento verso il confine greco fino a Igoumenitsa, cena in ristorante locale, disbrigo della formalità e imbarco sulla nave-traghetto. Partenza per Ancona in nottata. Pernottamento a bordo in cabina.

8 giorno Rientro in Italia con diretto .

QUOTA INDIVIDUALE NETTA ADV DI PARTECIPAZIONE:

Min. 15 paganti…………………………………………                      € 1.350,00

Min. 20 paganti………………………………………...                     € 1.240,00

Min. 25 paganti………………………………………...                     € 1.210,00

Supplemento singola per 7 notti……………………..               € 220,00

Quota annullamento viaggio (facoltativa) € 40,00 da aggiungere alla quota di partecipazione tour

La quota comprende Volo andata Bologna-Tirana e Volo ritorno Rimini Tirana; transfer da Portomaggiore e Ferrara e rientro; 07 pernottamenti in buoni hotels 4* con sistemazione in camere doppie con servizi privati Trattamento di pensione completa dal pranzo del 1°giorno al pranzo del 07 giorno (7 cene + 07 pranzi) bevande ai pasti comprese:  ½ acqua minerale per persona durante tutte le cene e tutti i pranzi; Minibus Gt locale per tutta la durata del tour, dall’arrivo del gruppo all’aeroporto di Tirana fino alla partenza del gruppo dall’aeroporto di Tirana, assistenza della guida e tour leader accompagnatore albanese in italiano in arrivo e in partenza dall’aeroporto di Tirana, guida albanese parlante italiano per tutta la durata del tour; Nostro Tour Leader dall’ Italia; Assicurazione Medico bagaglio.  

Ingressi ai principali monumenti ;Scutari: Fortezza di Rozafa, Kruja: Fortezza, Museo Scanderbeg, Museo Etnografico;  Berat: Castello,  Museo Onufri, la Moschea del Re; Fier: Sito Archeologico di Apollonia; Ardenica: Monastero di Ardenica; Riviera Albanese: Castello di Porto Palermo Ali Pashà; Saranda: Sito Archeologico di Butrinto; * Sorgente Occhio Azzurro; Gjirokastra: Castello, Museo Etnografico;  Durazzo: Anfiteatro Romano, Museo Archeologico, Torre Veneziana; Scutari: Fortezza di Rozafa, Casa di Oso Kuka

La quota non comprende: pasti non specificati, bevande non specificate oltre la ½ acqua minerale inclusa a persona a pasto, ingressi non specificati oltre quelli già menzionati, utilizzo del minibus GT locale per eventuali uscite serali e/o visite ed escursioni non specificate nel programma, facchinaggio, mance, extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Il Tour sarà effettuato al raggiungimento di 20 partecipanti.

IMPORTANTE Documentazione necessaria all’ingresso in Albania

Passaporto/carta d'identità valida per l'espatrio: è necessario viaggiare con uno dei due documenti che abbia una scadenza superiore di almeno tre mesi alla data di rientro dall’Albania. Per i cittadini UE non è necessario il visto d'ingresso

 



Offerte e destinazioni



Contattaci

Per informazioni su viaggi ed offerte in Italia, programmazione itinerari ed escursioni per agenzie viaggi, pacchetti turistici per individuali, servizi guidati in città d'arte per gruppi, compilate il modulo di contatto:





Trattamento dei dati:
Concedo il consenso * Newsletter
Informativa estesa sull'uso dei cookies