20 Years 1998-2018


Molise da Scoprire e Isole Tremiti. 20-24 maggio 2020


Scrigno di civiltà passate il Molise è romantico, terra poco conosciuta, ricca di odori e sapori, custodisce le proprie origini e tradizioni sacre e popolari che si tramandano ancora di generazione in generazione. Una vetrina sorprendentemente varia rispetto alle dimensioni del suo territorio, che conserva autorevoli testimonianze storiche nei siti archeologici Sanniti e Romani, una diffusa e remota architettura di borghi medievali e zone rurali che conservano un’atmosfera arcaica e mistica, a testimonianza di una vita legata al passato. Vale la pena visitare questi luoghi, conoscere la gente che li popola, immergersi in una cultura in cui l’ospite assume significati di sacralità.

Programma  05 giorni 04 notti 

1 giorno Mercoledì 20 maggio partenza dei Signori Partecipanti via autostrada per l’Abruzzo e il Molise. Sosta lungo il percorso. Ore 12.30 circa pranzo in ristorante lungo il percorso. Nel pomeriggio arrivo a Vasto, incontro con la guida ( presente per tutto il tour ) per la visita al centro storico: il Castello Caldoresco, la Torre di Bassano, l’elegante Piazza Rossetti, la Chiesa di S.Maria Maggiore custode della Sacra Spina, il Palazzo D’Alvos. In serata a San Salvo o dintorni sistemazione in hotel: drink di benvenuto, cena e pernottamento.

2 giorno Giovedì 21 Maggio prima colazione - cena e pernottamento in hotel. Intera giornata in escursione con guida : Campobasso visita al nucleo storico, al Castello Monforte e all’interessante Museo Sannitico che conserva reperti appartenenti a questo illustre popolo. Trasferimento a Casalciprano con un centro storico immutato nel tempo e in esso si sviluppa un originalissimo museo della memoria contadina a cielo aperto. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Oratino il quale rientra tra i borghi più belli d'Italia, infatti il suo centro storico è ricco di manufatti di pietra, non a caso sono stati famosi nel passato gli scalpellini di Oratino, il belvedere è sensazionale affaccia su una vallata punteggiata da decine di paesi molisani.

3 giorno Venerdì 22 Maggio  prima colazione - cena e pernottamento in hotel.
Intera giornata in escursione con guida: trasferimento al Porto di Termoli imbarco su motonave e partenza per le Isole Tremiti, gruppo di Isole al largo della costa garganica, contraddistinte da calette e faraglioni e da una vegetazione lussureggiante. Arrivo sull’Isola di San Domino. Trasferimento in barca sull'Isola di S. Nicola e visita guidata al centro storico, dotato di un interessante sistema di fortificazioni, costruito nel corso dei secoli dai Canonici Regolari per resistere agli attacchi dei saraceni. Giro in barca di tutta l’isola di S. Domino con visita alle grotte marine. Pranzo in ristorante. – in tempo utile reimbarco per Termoli, antico borgo medievale marinaro, delimitato da un muraglione che cade a picco sul mare. Circondato da mura e torrioni a strapiombo sul mare, fatti erigere da Federico II. Visita esterna al castello Svevo e alla Cattedrale di S. Basso. Rientro in hotel con cena e pernottamento.   

4 giorno Sabato 23 Maggio prima colazione - cena e pernottamento in hotel.
Intera gi9ornata in escursione con guida: Pietrabbondante visita dell’Area archeologica "Bovianum Vetus" che conserva i resti di quello che fu probabilmente il più importante Santuario dei Sanniti. Proseguimento per Agnone, caratteristico centro dell'alto Molise ricco di opere d'arte, di artigianato e gastronomia tipica. Arrivo nella cittadina. Visita alla più Antica Pontificia Fonderia di Campane del mondo con spiegazione, da parte di un esperto artigiano, delle diverse fasi della lavorazione delle campane con le antiche e suggestive tecniche della fusione del bronzo. Visita al museo della Campana. Pranzo in ristorante con degustazione delle eccellenze casearie molisane. Nel pomeriggio termine delle visite cittadine e proseguimento per Roccavivara, per la visita all'Abbazia della Madonna del Canneto ed ai vicini scavi relativi ad una sontuosa Villa Romana.

5 giorno Domenica 24 Maggio Dopo la prima colazione partenza per con guida Fossacesia, visita all’Abbazia benedettina di S. Giovanni in Venere una delle più belle della regione e che la storia vuole edificata sui resti di un tempio dedicato a Venere. La struttura è ubicata su di un’altura che domina il golfo da dove lo sguardo si apre su tutta la Costa dei Trabocchi. Trasferimento a Punta Tufano, un angolo di suggestiva bellezza paesaggistica caratterizzata da calette e rocce sopra alle quali si distende un “Trabocco” (straordinaria macchina da pesca simile a una ragnatela di assi, pali e reti a bilancia collegata con la terra ferma mediante esili passerelle di legno, descritte da D’Annunzio come “...scheletro colossale di un anfibio antidiluviano) – aperitivo sul trabocco - quindi si riprende via autostrada per Porto San Giorgio. Ore 13.00 pranzo in ristorante a base di pesce. Nel pomeriggio si prosegue via autostrada per il rientro in serata


Quota di partecipazione a persona in camera doppia € 730,00 - Supplenmento singola € 100,00 per tutta la durata del tour  


Offerte e destinazioni



Contattaci

Per informazioni su viaggi ed offerte in Italia, programmazione itinerari ed escursioni per agenzie viaggi, pacchetti turistici per individuali, servizi guidati in città d'arte per gruppi, compilate il modulo di contatto:

Richiedi informazioni per:




   Privacy *
Acconsento al trattamento dei dati personali

Newsletter