20 Years 1998-2018


Pordenone e Sacile, cuore del Friuli


Programma 02 giorni 01 notte
1 giorno arrivo a Pordenone con visita guidata del pittoresco centro storico che si può percorrere a piedi per lasciarsi sedurre dall’eleganza dei palazzi dipinti e di porticati, dalla poesia degli affreschi che svelano la storia della città. Pordenone è anche la città che ha dato i natali a Giovanni Antonio de Sacchis, vissuto tra il 1484 e il 1539, detto Il Pordenone, il più grande pittore friulano del Rinascimento. Dall’antico Palazzo del Comune, dalle originalissime forme gotiche, inizia Corso Vittorio Emanuele II, l’antica Contrada Maggiore, elegante via con lunghi portici e palazzi di grande interesse artistico e architettonico. A Pordenone, inoltre, si trovano vetrine curate e caffè accoglienti e pittoreschi vicoli sui quali si affacciano caratteristici ristoranti dove faremo pausa durante la visita guidata. Trasferimento alla fine della visita in hotel a Poredenone con cena e pernottamento. 
2 giorno mattino visita guidata di Sacile, soprannominata il Giardino della Serenissima. La cittadina sorge sulle sponde del fiume Livenza e si articola in un dedalo di vicoli, calli e ponticelli che offrono scorci incantevoli. Assolutamente da non perdere a Sacile il Duomo di San Nicolò, la Chiesetta della Madonna della Pietà, Piazza del Popolo, la Loggia comunale e il Palazzo Ragazzoni-Flangini-Biglia



 


Offerte e destinazioni



Contattaci

Per informazioni su viaggi ed offerte in Italia, programmazione itinerari ed escursioni per agenzie viaggi, pacchetti turistici per individuali, servizi guidati in città d'arte per gruppi, compilate il modulo di contatto:

Richiedi informazioni per:




   Privacy *
Acconsento al trattamento dei dati personali

Newsletter