20 Years 1998-2018


La Via degli Dei : Da Bologna a Firenze


Il percorso

Partendo da Bologna ci si dirige verso il Santuario di San Luca, una prima salita un po’ faticosa. Si scende verso Casalecchio di Reno e costeggiando il fiume Reno fino a Sasso Marconi,luogo importante perché conserva un acquedotto romano, l’oasi di San Gherardo e il Ponte di Vizzano per poi raggiungere Contrafforte Pliocenico, area protetta per la sua particolare vegetazione e i suoi fossili. Proseguimento per Monzuno e la Madonna dei Fornelli, e successivamente il percorso si incrocia con il più grande cimitero Tedesco in Italia, sulla strada romana Flaminia Militare per poi arrivare al Passo della Futa ormai al confine con la Toscana e la Pieve di Sant' Agata risalente al 1175, con il museo di arte sacra e contadina. Si prosegue per San Pietro a Sieve con il più antico convento di Frati dell’intera Toscana, per poi arrivare al Castello di Trebbo (dimora di Lorenzo il Magnifico ed in seguito di Amerigo Vespucci) e il convento di Monte Senatrio. Da qui si prosegue poi per la strada asfaltata verso Poggio Pratone dal quale si ha una splendida panoramica su Fiesole e Firenze, la destinazione finale del viaggio. La prima parte verso Sasso Marconi e l’ultima parte dopo l’arrivo al Monte Senatrio possono essere fatte con altri mezzi se si vuole ridurre la difficoltà del percorso.
Inoltre possibilità di rientro a Bologna con bus.
Quota di partecipazione su richiesta con il raggiungimento di minimo 15 partecipanti 

 



Contattaci

Per informazioni su viaggi ed offerte in Italia, programmazione itinerari ed escursioni per agenzie viaggi, pacchetti turistici per individuali, servizi guidati in città d'arte per gruppi, compilate il modulo di contatto:

Richiedi informazioni per:




   Privacy *
Acconsento al trattamento dei dati personali

Newsletter

Contacts