20 Years 1998-2018


Gran Tour Unesco tra Emilia e Romagna e Repubblica di San Marino


03 Città Patromonio Unesco in visita in questo Tour: Ravenna, Repubblica di san Marino e Ferrara. In aggiunta: Parco Mab Uneso Delta del Po dalle Saline di Cervia a Comacchio all' Abbazia di Pomposa e proprio qui passò Dante Alighieri prima di arrivare, soggiornare e morire a Ravenna.Nella città dei Mosaici fino ino a settembre 2021 si svolgeranno i festeggiamenti per il settecentesimo anniversario della sua morte, quindi un 'occasione  davvero unica per partecipare a questo gra tour condito dalle prelibatezze della cucina romagnola 
  
Programma 05 giorni 04 notti 

1 giorno partenza da località prescelta per Bologna. Incontro con l’accompagnatore e trasferimento a Ravenna, una delle pochissime città del mondo a vantare ben otto monumenti dichiarati dall’Unesco. La città conserva ancora il suo fascino di superba capitale dell’Impero d’Occidente, custodendo nelle sue basiliche e nei battisteri il più ricco patrimonio di mosaici del V e VI secolo. Visita guidata: la maestosa Basilica di Sant’Apollinare in Classe (VI secolo), l’unica giunta fino a noi dell’antica città portuale; il Centro Storico con la Piazza del Popolo, il “salotto dei ravennati”; la bella Piazza del municipio; l’imponente Mausoleo di Teodorico, emblematico monumento immerso nel verde di un bel parco urbano; il Mausoleo di Galla Placidia, uno degli edifici più antichi di Ravenna; la Basilica di San Francesco con la suggestiva cripta allagata e la settecentesca Tomba di Dante Alighieri: Dante giunse a Ravenna nel 1318 e vi si fermò fino al giorno della sua morte avvenuta nel settembre del 1321. Ravenna è tappa importante anche del percorso “Le Vie di Dante”, itinerario che percorse il Sommo Poeta ai tempi del suo esilio, periodo in cui scrisse la Commedia, attraverso i sentieri e le vie medievali che univano la Romagna e la Toscana. Pranzo libero in corso di escursione. Al termine della visita proseguimento per Cervia, graziosa località balneare e stazione sud del Parco Delta del Po. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

2 giorno Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata ad una passeggiata con l’accompagnatore nel centro di Cervia: il borgo dei salinari con i Magazzini del Sale, oggi sede di mostre e del Museo del Sale, la Torre San Michele e la Cattedrale; il porto canale con le navi antiche dei pescatori con le tipiche “vele al terzo”, inconfondibili per i disegni unici usati per contraddistinguere le famiglie di pescatori cervesi; Borgomarina, pittoresco e antico borgo di pescatori; Piazza Garibaldi con il Teatro Comunale, la Chiesa del Suffragio, la Chiesa di Sant’Antonio e la piazzetta Pisacane con la storica Antica Pescheria. Tempo a disposizione e pranzo libero. Nel pomeriggio escursione alle Saline di Cervia, riconosciute Riserva Naturale dello Stato di popolamento animale. Sono quasi 100 infatti le specie di uccelli che trovano qui le condizioni migliori per alimentarsi, nidificare e sostare, fra altro alcune centinaia di fenicotteri. All’interno del parco si trova lo stabilimento di produzione del sale a raccolta industriale e l’antica Salina Camillone dove lo si continua a raccogliere artigianalmente con il “metodo cervese”. Visita guidata (in base alla stagione, la visita verrà effettuata in trenino o in barca elettrica) per approfondire gli aspetti produttivi e naturalistici della Salina e ammirare le “montagne di sale”. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3 giorno Prima colazione in hotel. Giornata interamente dedicata ad un’escursione nelle colline dell’entroterra Romagnola. Dapprima visita della Repubblica di San Marino, antica Terra della Libertà. Visita guidata del Centro Storico, racchiuso entro mura fortificate: le tre torri medievali, che dalla cima del monte Titano osservano la meravigliosa vallata sottostante; Piazza della Libertà dove si erge il Palazzo Pubblico, sede del Consiglio Grande e Generale (il Parlamento sammarinese); la Basilica del Santo, in stile neo-classico e la Chiesetta di San Pietro accanto alla quale sono rimaste intatte le scale e i giacigli di pietra scavati nella roccia dai santi Marino e Leo. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per Torriana e il pittoresco borgo di Montebello, la poderosa rocca che domina il paesino, famoso per la leggenda di Azzurrina. Visita guidata della Rocca. Al suo interno si trovano mobili di gran pregio e una collezione di forzieri e cassapanche tra cui spicca una cassa dipinta risalente alle Crociate. Sulla via del ritorno sosta a Santarcangelo di Romagna, uno dei borghi più suggestivi di tutta la Romagna. Cena in un ristorante tipico. Pernottamento in hotel.

4 giorno Prima colazione in hotel. Partenza per Comacchio situata nel Delta del Po e costruita su 13 piccole isole, famosa per la pesca nelle sue lagune delle anguille. Passeggiata con l’accompagnatore nel centro attraversato da ponti e canali. In tarda mattinata imbarco per una suggestiva minicrociera nelle valli di Comacchio. Navigazione con una guida ambientale nell’antico alveo del fiume Po, costeggiando le ex-saline di Comacchio, sito di nidificazione del fenicottero. Sosta ai vecchi “casoni da pesca”, dove la guida illustrerà i metodi di pesca, le antiche tradizioni, gli usi e i costumi delle genti di Comacchio, da secoli indissolubilmente legati a questi ambienti. Pranzo libero e partenza per l’Abbazia di Pomposa, risalente al IX secolo e una delle più importanti abbazie di tutto il Nord Italia, inclusa nel Patrimonio Unesco nell’ambito del sito “Ferrara e il suo Delta del Po”. Nella Chiesa abbaziale si trova uno dei cicli di affreschi più preziosi di tutta la provincia di ispirazione giottesca e il bellissimo pavimento a mosaico con intarsi di preziosi marmi collocati tra il VI e XII secolo. Rientro in hotel per la cena e pernottamento.

5 giorno Prima colazione in hotel. In tarda mattinata partenza per Ferrara, splendida città d’arte che sorge a pochi chilometri a sud del fiume Po. Gli Estensi la governarono per tre secoli e le diedero l’aspetto che ancora oggi conserva: un’urbanistica unica che armoniosamente fonde Medioevo e Rinascimento e ne fa la prima città moderna d’Europa. Proprio per questa sua caratteristica, è stata riconosciuta dall’Unesco Patrimonio Mondiale dall’Umanità. Visita della città: il Castello Estense, antica residenza dei duchi d’Este (interno); l’armoniosa Cattedrale romanico-gotica; la Loggia dei Merciai, occupata da negozi e botteghe fin dall’epoca medievale; Palazzo Schifanoia (esterno); il Palazzo dei Diamanti, capolavoro architettonico progettato da Biagio Rossetti che ospita la Pinacoteca nazionale e uno spazio espositivo (esterno). Tempo a disposizione. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio partenza in direzione di Bologna. In serata rientro alla località di partenza.

Quota di partecipazione € 450,00 a persona in camera doppia

La quota comprende
Tour in bus granturismo. 04 pernottamenti in hotel della categoria indicata in camera doppia con servizi privati Trattamento di mezza pensione dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno con bevande comprese. Giro in trenino o barca elettrica nelle Saline di Cervia Minicrociera nelle valli di Comacchio. Visite con guida come da programma Accompagnatore per tutta la durata del viaggio

La quota non comprende pranzi durante le escursioni Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Le quote comprendono”

DATE PARTENZE 2021
08-15 Settembre - 06-13-20-28 Ottobre

 



Contattaci

Per informazioni su viaggi ed offerte in Italia, programmazione itinerari ed escursioni per agenzie viaggi, pacchetti turistici per individuali, servizi guidati in città d'arte per gruppi, compilate il modulo di contatto:

Richiedi informazioni per:




   Privacy *
Acconsento al trattamento dei dati personali

Newsletter

Contacts