20 Years 1998-2018
Campania Felix Gran Tour Archeologico


Campania Felix Gran Tour Archeologico


Programma di 05 giorni 04 notti 

1 giorno
arrivo a Napoli sistemazione ospiti in hotel con cena e pernottamento. Pranzo libero lungo il percorso 

2 giorno visita guidata al Museo archeologico Nazionale di Capodimonte tra i più impoprtanti al mondo. Un percorso importante nella comprensione della fondazione di Napoli greca e poi romana.Sosta per il pranzo e nel primo pomeriggio   Visita del parco Archeologico del Pausylipon Di estremo interesse naturalistico-archeologico, oltre che paesaggistico, è la zona terrestre, contigua all'AMP, che si estende dal promontorio di Trentaremi al vallone di Gaiola, oggi racchiusa all'interno del Parco Archeologico Ambientale del Pausilypon.  Il complesso a cui si accede attraverso l'imponente Grotta di Seiano, traforo di epoca romana lungo più di 700m che congiunge la piana di Bagnoli con il vallone della Gaiola, racchiude parte delle antiche vestigia della villa del Pausilypon, fatta erigere nel I Sec a.C. dal Cavaliere romano Publio Vedio Pollione. Qui, nell'incanto di uno dei paesaggi più affascinanti del Golfo, è possibile ammirare i resti del Teatro, dell'Odeion e di alcune sale di rappresentanza della villa, le cui strutture marittime  fanno oggi parte del limitrofo Parco Sommerso di Gaiola, su cui si affacciano i belvedere a picco sul mare del Pausilypon. L’amenità e la bellezza dei luoghi, il clima mite, la natura lussureggiante, furono alcuni dei fattori che a partire dal I Sec. a.C. resero ricercati tali luoghi, tanto che in breve tempo divennero i più lussuosi e celebri del mondo romano, inducendo senatori e ricchi cavalieri a collocare qui le loro dimore. Tra queste certamente la villa del Pausilypon (tregua dagli affanni) è quella di cui restano le più significative testimonianze. Il complesso rappresenta uno dei primi esempi di villa costruita adeguando l'architettura alla natura dei luoghi comprendendo, oltre alla parte abitativa, impianti termali, giardini, quartieri per gli addetti ai servizi, aree per gli spettacoli, e verso il mare le strutture portuali con gli edifici connessi e il complesso sistema di peschiere ancora ben conservato. Alla morte di Vedio Pollione il Pausilypon entrò a far parte del demanio imperiale; il primitivo nucleo fu ampliato e adeguato alle nuove funzioni di residenza imperiale.
Oggi il Parco Archeologico del Pausilypon ed il Parco Sommerso di Gaiola, recuperati e resi fruibili, anche grazie alla collaborazione del Centro studi Interdisciplinari gaiola onlus, rappresentano un  comprensorio turistico-culturale di enorme rilevanza per la Città di Napoli.
Rientro in hotel con cena e pernottamento.   

3 giorno mattino partenza per Pompei. Visita guidata agli scavi. Nel 79 d.C. la grande città romana fu sommersa dall’ eruzione disastrosa del Vesuvio che coprì completamente di lapill, lava e polvere e gas tossici. Chi non ebbe modo di fuggire fu soffocato dai gas. A metà del XVIII secolo iniziarono gli scavi che portarono alla luce i resti della città.

4 giorno Ercolano i cui scavi hanno restituito i resti dell'antica città sepolta per secoli assieme a Stabiae ed Oplontii. Ritrovata casualmente a seguito degli scavi per la realizzazione di un pozzo nel 1709, le le indagini archeologiche ad Ercolano cominciarono nel 1738 per protrarsi fino al 1765 riprese nel 1823, si interruppero nuovamente nel 1875, fino ad uno scavo sistematico promosso da Amedeo Maiuri a partire dal 1927: la maggior parte dei reperti rinvenuti sono ospitati al Museo archeologico nazionale di Napoli. Il sito di Ercolano è meno famoso turisticamente parlando di Pompei ma è di altrettanta bellezza. Dopo la visita di Ercolano si sosterà per il pranzo in ristorante e a conclusione del gran tour archeologico delle tre città antiche sepolte dal Vesuvio nel 79d.C. vedremo Stabiae. L’antica città sorgeva nei pressi dell'odierna Castellamare di Stabia.
5 giorno dopo colazione, partenza ospiti per località di residenza 


Quotazioni per individuali su richiesta con servizi di hotel, guida autorizzata dedicata per le visite ai siti archeologici. Su richiesta transfer da areoporto e stazione Napoli.    




Contattaci

Per informazioni su viaggi ed offerte in Italia, programmazione itinerari ed escursioni per agenzie viaggi, pacchetti turistici per individuali, servizi guidati in città d'arte per gruppi, compilate il modulo di contatto:

Richiedi informazioni per:




   Privacy *
Acconsento al trattamento dei dati personali

Newsletter

Contacts